Imposta comunale sugli immobili

La Dogre s.r.l. è in grado di fornire la gestione completa del Servizio di accertamento, liquidazione e riscossione dell’Imposta Comunale sugli Immobili.
In generale la procedura di gestione permette di organizzare gli archivi tributari in modo tale da gestire:
la banca dati dei Contribuenti con possibilità di consultazione delle utenze tramite più chiavi di ricerca (dati anagrafici, codice fiscale, partita iva, dati catastali, ecc.);
la formazione di apposite schede tributarie personali;
apposite tabelle (aliquote, coefficienti, categorie catastali, codici di riduzione per particolari condizioni, annualità, ecc.) per la determinazione dell’Imposta dovuta;
la predisposizione e la stampa personalizzata di Avvisi di pagamento, con indicazione degli immobili posseduti e di tutti i dati necessari al calcolo dell’Imposta (categoria catastale, aliquota, ecc) con annessi bollettini di versamento e recapito al domicilio dei contribuenti;
registrazione e rendicontazione dei versamenti effettuati;
l’incrocio informatico con altre banche dati (anagrafe, catasto, catasto elettrico, utenze enel, ecc.);
l’emissione di avvisi di accertamento con calcolo automatico dell’imposta, di sanzioni e interessi nonché la possibilità di riformulazione dei conteggi in tempo reale in fase di accertamento con adesione;
la predisposizione dei Ruoli per la riscossione coattiva con trasmissione degli stessi al CNC sia tramite supporto informatico sia in via telematica (o in alternativa la gestione di altre procedure coattive (ingiunzioni ecc.) la possibilità di effettuare discarichi o sgravi su Cartelle esattoriali tramite collegamento telematico con il CNC.